Europei di nuoto

Rispondi
Avatar utente
Connesso

skywalker
Amministratore
Amministratore
Connesso: Sì
Messaggi: 8187
Iscritto il: 23/05/2018, 21:10
Località: Sardegna
Umore:
Has thanked: 5 times
Been thanked: 0
Gender:
Zodiac:
Contatta:
Italy

Europei di nuoto

Messaggio da skywalker » 05/08/2018, 10:39

Nuoto, Europei: Quadarella oro negli 800 con record italiano. Di Liddo bronzo nei 100 farfalla

Immagine

La 19enne romana vince il titolo continentale stabilendo il nuovo primato tricolore. La pugliese è terza. Oro e record del mondo per Peaty nei 100 rana. Miressi e Dotto in finale nei 100

GLASGOW - Oro e record. Simona Quadarella non si fa mancare nulla. La 19enne romana vince il titolo europeo negli 800 stile libero dominando la finale allo Swimming Centre di Glasgow. La Quadarella vince in 8'16''35, dopo 9 anni cade il record di Alessia Filippi (8'17"21). Sul podio, alle spalle della romana, l'ungherese Ajna Kesely (8'21"91) e la russa Anna Egorova (8'24"61). "E' il mio primo record, un po' me l'aspettavo ma è sempre una grande soddisfazione - dice Quadarella, sesta italiana a medaglia nella specialità per un gradino più alto del podio che mancava da Eindhoven 2008 quando a salirci fu proprio Alessia Filippi - Nei 1500 proverò a fare il bis: sarebbe molto importante e il coronamento di un grande lavoro che sto portando avanti in queste stagioni".

100 FARFALLA, BRONZO PER DI LIDDO - Sale sul podio, mettendosi al collo il bronzo, Elena Di Liddo, terza nella finale dei 100 farfalla. "Sono emozioni che non ho mai vissuto in carriera. Da settembre è cambiato qualcosa nella mia testa, sono cresciuta e le sensazioni in acqua fin da subito sono cambiate. Forse mi è mancato il record italiano ma va benissimo così". Davanti a tutte l'olimpionica e campionessa del mondo svedese Sarah Sjostrom che domina, unica a scendere sotto i 57'', in 56''13, argento alla russa Svetlana Chimrova (57"30). Quarta Ilaria Bianchi (57"62).


100 RANA, ORO E RECORD DEL MONDO PER PEATY - Oro e record del mondo per Adam Peaty nella finale dei 100 rana maschili. Il campione britannico ha chiuso in 57"00, migliorando di 13 centesimi il suo precedente primato stabilito alle Olimpiadi di Rio 2016. Argento per il suo connazionale James Wilby (58"54), bronzo per il russo Kirill Prigoda (58"96). Quinto posto per l'azzurro Fabio Scozzoli (59"51).

100 STILE LIBERO, MIRESSI E DOTTO IN FINALE - Due azzurri in finale nei 100 stile libero maschili. Si tratta del giovane Alessandro Miressi, che timbra il miglior crono delle due semifinali (48"11), e del più esperto Luca Dotto, che firma il settimo tempo (48"66). Due azzurre in finale nei 100 rana donne. Terz tempo per Arianna Castiglioni (1'06"91), ottavo per Martina Carraro (1'07"61). Finale con record italiano per Carlotta Zofkova nei 50 dorso. L'azzurra ha chiuso con l'ottavo tempo, il suo 27"94 è il nuovo primato. Record che aveva stabilito dopo la prima batteria anche Silvia Scalia (27"96), alla fine nona e prima delle escluse.

50 DORSO, TITOLO E PRIMATO MONDIALE PER KOLESNIKOV - Oro e record del mondo per Kliment Kolesnikov nella finale dei 50 dorso maschili. Il 18enne nuotatore russo ha toccato in 24"00, ritoccando di 4 centesimi il precedente primato mondiale stabilito dal britannico Liam Tancock ai Mondiali di Roma2009; argento al rumeno Robert-Andrei Glinta (24"55), bronzo all'irlandese Shane Ryan (24"64).


Immagine


Avatar utente
Connesso

skywalker
Amministratore
Amministratore
Connesso: Sì
Messaggi: 8187
Iscritto il: 23/05/2018, 21:10
Località: Sardegna
Umore:
Has thanked: 5 times
Been thanked: 0
Gender:
Zodiac:
Contatta:
Italy

Re: Europei di nuoto

Messaggio da skywalker » 05/08/2018, 10:50

Canottaggio, Europei: Italia d'oro due volte nel quattro di coppia. Azzurre, bronzo al due senza

Immagine

Titolo continentale nel quattro pesi leggeri e nella prova senior. Terzo posto per Alessandra Patelli e Sara Bertolasi
GLASGOW - Arrivano due ori e un bronzo per l'Italia del canottaggio agli Europei di Glasgow. Salgono sul gradino più alto del podio il quattro di coppia pesi leggeri e il quattro di coppia senior maschile. Bronzo invece per il due senza femminile.

DUE ORI - Il quattro di coppia pesi leggeri si prende il titolo continentale con una prova di forza. L'equipaggio azzurro composto da Catello Amarante, Paolo Di Girolamo, Andrea Micheletti e Matteo Mulas ha dominato la finale imponendosi con il tempo di 6'01''01, secondo posto e argento per la Repubblica Ceca (6'09"13), bronzo all'Olanda (6'10"54).
Netta anche la vittoria del quattro di coppia azzurro. Filippo Mondelli, Andrea Panizza, Luca Rambaldi e Giacomo Gentili si portano in testa a metà gara e resistono al ritorno della Lituania imponendosi in 5'41"92. Argento alla Lituania (5'43''40), bronzo alla Polonia (5'43''88).


Chiude ai piedi del podio il quattro senza a cui non riesce la rimonta nel finale. Vincenzo Abbagnale, Giovanni Abagnale, Marco Di Costanzo e Matteo Castaldo sono quarti in 5'59"25. Oro alla Romania davanti a Gran Bretagna e Francia.
Quinto posto nel due senza maschile (Matteo Lodo e Domenico Montrone) vinto dalla Croazia davanti a Francia e Romania.

Immagine

BRONZO NEL DUE SENZA DONNE - Il due senza femminile vince il bronzo. In testa ai 1500 metri, Alessandra Patelli e Sara Bertolasi subiscono il rientro della Romania che si impone in 7'15"53 davanti all'Olanda, argento in 7'17"34. L'Italia è terza in 7'17"86.
Quarto posto e bronzo che sfuma per sei centesimi per il doppio senior femminile. Valentina Iseppi e Alessandra Montesano sono quarte con 6'56"60 alle spalle di Francia, oro in 6'55''99, Olanda (6'56''29) e Lituania (6'56''54).
Immagine


Rispondi

Torna a “Sport Nuoto”