• Bentornato su SardegnaIsland

Trekking a Cala Goloritzé

Rispondi
Avatar utente
Non connesso

skywalker
Amministratore
Amministratore
Connesso: No
Messaggi: 8440
Iscritto il: 23/05/2018, 21:10
Località: Sardegna
Umore:
Has thanked: 5 times
Been thanked: 0
Gender:
Zodiac:
Contatta:
Italy

Trekking a Cala Goloritzé

Messaggio da skywalker » 16/06/2018, 21:52

Trekking a Cala Goloritzé
Scopri insieme a noi la meravigliosa Cala Goloritzè. Le sue acque cristalline, l’altissima guglia rocciosa e il caratteristico arco naturale ci regaleranno un' escursione indimenticabile
17 giugno 2018 ore 07:30
Baunei

Immagine

Scopri insieme a noi la meravigliosa Cala Goloritzè, monumento naturale e patrimonio dell’Unesco dal 1995. Le sue acque cristalline, l’altissima guglia rocciosa e il caratteristico arco naturale rendono questo luogo spettacolare il fulcro di un’escursione indimenticabile in uno dei tratti più suggestivi delle ultime terre selvagge.

Partendo dall’altipiano del Golgo (Baunei), inizieremo un percorso che si snoda nel canyon, detto Bacu Goloritzè che, seguendo il letto del fiume, conduce alla cala.


Si aprirà ai nostri occhi uno scenario fuori dal tempo: una flora tenace composta da lecci e ginepri alternata a grandi distese di lucenti sassi bianchi.

Proseguendo, il sentiero passa sotto un magnifico arco roccioso superato il quale continua in discesa addentrandosi in una fitta boscaglia di macchia mediterranea. Qui sulla destra, scorgeremo le maestose pareti della Serra ‘e Molimentu che si concludono con l’imponente e famosa guglia rocciosa di “Punta Caroddi”, tratto caratteristico dell’intero luogo e monumento naturale che ha valso il soprannome di “Castello incantato”. Dopo circa 1,50 ore di cammino, giungeremo a destinazione per concederci il meritato relax in un paradiso terrestre: la spiaggia dominata dall’enorme pinnacolo e caratterizzata da una gamma sorprendente di colori: il celeste e il turchese del mare, il candore avvolgente della sabbia e il riverbero lucente delle rocce bianchissime.

Nel pomeriggio ci incammineremo in senso inverso alla volta del Golgo. Informazioni sul percorso Distanza totale: 7 km complessivi Grado di difficoltà: T (Turistico), medio-facile Dislivello: 400 m Tipo di fondo: 100% sentiero/mulattiera

Appuntamento Domenica 17 giugno 2018, ore 7:30 Via Tortolì, 1 Quartucciu (incrocio via Mandas, fronte Bar Serena).
In alternativa Baunei, ore 10.15, distributore IP all’entrata sud dell’abitato.
Rientro previsto ore 20:30 a Cagliari
Quota di partecipazione: € 20 con auto propria. Bambini fino ai 12 anni € 15.

La quota comprende il ticket d’ingresso a Goloritze, il parcheggio e l’accompagnamento di una guida ambientale-escursionistica A.I.G.A.E. Possibilità di passaggio in minibus.

Info e prenotazioni: Fabio 333 3557875 – Claudia 392 1141730 Email: info@nadirsardinia.com Sito: www.nadirsardinia.com Facebook: Nadir Sardinia di Fabio Perria Foto by goo.gl/tq2PSv

Equipaggiamento Obbligatorio • scarpe da trekking • zainetto • scorta idrica (almeno 2,5 litri) • pranzo al sacco Consigliato • cappello • maglietta di ricambio • poncho impermeabile • asciugamano da mare • costume da bagno • crema solare

ORGANIZZAZIONE
Fabio Perria - Nadir sardinia

Sito internet: http://nadirsardinia.com/

Email: fa.perria@gmail.com

Telefoni: +39 333 3557875


Immagine


Rispondi

Torna a “Escursionismo”