Ravioli di cinghiale

Rispondi
Avatar utente
Non connesso

skywalker
Amministratore
Amministratore
Connesso: No
Messaggi: 4447
Iscritto il: 23/05/2018, 21:10
Località: Sardegna
Umore:
Has thanked: 3 times
Been thanked: 0
Gender:
Zodiac:
Contatta:
Italy

Ravioli di cinghiale

Messaggio da skywalker » 09/07/2018, 19:38

Ingredienti

1 Kg FARINA 00
10 UOVA INTERE
100 g SEDANO
100 g CAROTE
100 g CIPOLLA
100 g PORRI
300 g LARDO
300 g PARMIGIANO
100 g CIOCCOLATO FONDENTE
6 cl FONDO BRUNO
1 lt VINO BIANCO
20 g SCALOGNO
10 g ERBE AROMATICHE
10 g ZUCCHERO
10 pz GERMOGLI DI SPINACI
20 g ROSMARINO
1 Kg POLPA DI CINGHIALE


PREPARAZIONE:
Preparare una normale pasta all'uovo, tirarla sottile e formare i ravioli.
Rosolare le verdure con il lardo e la polpa di cinghiale a pezzetti, cuocere poi in forno per circa 2 ore. Passare il composto al tritacarne per 2 volte, aggiungere il parmigiano grattuggiato e aggiustare di gusto.
Ridurre il vino bianco, con lo scalogno, le erbe fresche e il fondo bruno, portare a densità desiderata, filtrare e aggiungere il cioccolato già sciolto a bagno maria.
Cuocere i ravioli, in acqua salata, scolarli e e passarli in un sauté d'alluminio con un po' di burro e un trito di erbe aromatiche.
Versare nel piatto un po' di salsa al cioccolato, adagiarvi sopra i ravioli, in seguito gli spinaci novelli croccanti fatti già saltare in padella antiaderente con un filo d'olio d'oliva extra vergine, mettere ancora un po' di salsa sopra i ravioli. Guarnire con un rametto di rosmarino, una chips di polenta essicata e la polvere. -


Immagine


Rispondi

Torna a “I Primi”