• Bentornato su SardegnaIsland

Champions League

Risultati, Classifiche e Commenti
Avatar utente
Non connesso

skywalker
Amministratore
Amministratore
Connesso: No
Messaggi: 10971
Iscritto il: 23/05/2018, 21:10
Località: Sardegna
Umore:
Has thanked: 8 times
Been thanked: 1 time
Gender:
Zodiac:
Contatta:
Italy

Champions League

Messaggio da skywalker » 08/05/2019, 11:08

Il Liverpool centra l'impresa: batte 4 a 0 il Barcellona e va in finale
I Reds hanno ribaltato il 3 a 0 dell'andata

Immagine

In Champions League il Liverpool centra un'impresa che sembrava impossibile: ribaltare il 3 a 0 dell'andata con cui il Barcellona credeva di aver ipotecato il passaggio alla finalissima di Madrid.
I reds si sono imposti sulla squadra spagnola con reti di Origi (al 7'), doppietta di Wijnaldum, a segno al 54' e al 56', e ancora con un gol di Origi, che ha chiuso il match.
Nella partita, l'allenatore Juergen Klopp ha dovuto fare a meno di due big: Firmino e Salah.
La coppia gol inglese è stata out per infortunio, con l'egiziano che non si è ancora ripreso dalla commozione cerebrale accusata durante l'ultimo match di Premier League.


Immagine


Avatar utente
Non connesso

skywalker
Amministratore
Amministratore
Connesso: No
Messaggi: 10971
Iscritto il: 23/05/2018, 21:10
Località: Sardegna
Umore:
Has thanked: 8 times
Been thanked: 1 time
Gender:
Zodiac:
Contatta:
Italy

Champions League

Messaggio da skywalker » 30/08/2019, 9:22

Champions League: girone di ferro per l'Inter. Juve con l'Atletico, il Napoli pesca il Liverpool, l'Atalanta il City

Immagine

La squadra di Conte nel girone con Barcellona e Borussia Dortmund. Gasperini trova Guardiola ma può sorridere. Bianconeri con Bayer Leverkusen e Lokomotiv Mosca, per i partenopei Salisburgo e Genk

MONTECARLO - Sorteggio di Champions non troppo fortunato per le italiane. Peggio di tutte è andata all'Inter: la squadra di Antonio Conte è stata inserita nel girone F insieme a Barcellona, Borussia Dortmund e Slavia Praga. Va meglio alle altre: nel girone B la Juventus ritrova l'Atletico Madrid, che aveva eliminato lo scorso anno agli ottavi di finale, e affronterà anche Bayer Leverkusen e Lokomotiv Mosca; c'è di nuovo il Liverpool nel cammino del Napoli, ma le altre avversarie, Salisburgo e Genk, appaiono poco insidiose; l'Atalanta, alla sua prima partecipazione alla massima competizione europea e per questo inserita nell'ultima fascia, può sorridere per l'inserimento nel girone C, in cui oltre alla corazzata Manchester City sfiderà Shakhtar e Dinamo Zagabria. Prima giornata il 17 e 18 settembre.

GIRONE A
Paris Saint-Germain
Real Madrid
Bruges
Galatasaray

GIRONE B
Bayern Monaco
Tottenham
Olympiacos
Stella Rossa

GIRONE C
Manchester City
Shakhtar
Dinamo Zagabria
Atalanta

GIRONE D
Juventus
Atletico Madrid
Bayer Leverkusen
Lokomotiv Mosca

GIRONE E
Liverpool
Napoli
Salisburgo
Genk

GIRONE F
Barcellona
Borussia Dortmund
Inter
Slavia Praga

GIRONE G
Zenit San Pietroburgo
Benfica
Lione
Lipsia

GIRONE H
Chelsea
Ajax
Valencia
Lille

Ronaldo: "Sarà dura, ma non vedo l'ora di iniziare"
"Buon sorteggio, difficile come sempre. Ma sono fiducioso della mia squadra e non vedo l'ora di giocare. Sarà difficile, ma sono fiducioso". È l'analisi a caldo di Cristiano Ronaldo, attaccante della Juventus, presente a Montecarlo per i sorteggi di Champions League. "In Champions ci sono tante squadre che vogliono vincere. Non vedo l'ora e sono molto fiducioso". L'attaccante portoghese, 34 anni, si è anche soffermato sulla nuova Juve targata Sarri: "L'inizio è sempre duro, abbiamo un nuovo sistema, un nuovo allenatore e nuovi giocatori. Ma abbiamo vinto la prima partita e ora andiamo passo dopo passo". Anche il vicepresidente Pavel Nedved ha commentato il sorteggio: "Un girone tosto, non facile, ma in Champions partite facili non esistono. L'obiettivo è prima di tutto passare i gironi, siamo cambiati tanto ma siamo migliorati. Abbiamo cambiato allenatore, con altri giocatori, ma sono convinto che possiamo fare bene. L'Atletico è sempre un avversario difficile, con loro sono sempre partite toste. Il Leverkusen è una squadra difficile, soprattutto fuori casa. Mosca è una strada lunga per arrivare, ha giocatori importanti. Un girone da rispettare, ma siamo consapevoli di voler passare il turno".

Ancelotti: "Ci è andata meglio dell'anno scorso"
Il tecnico del Napoli, Carlo Ancelotti, si dimostra ottimista dopo il sorteggio che ha visto la sua squadra finire nel girone E con Liverpool, Salisburgo e Genk: "È andata meglio dello scorso anno (il Napoli chiuse terzo nel gruppo con Liverpool, Psg e Stella Rossa, ndr), ma comunque siamo in un girone difficile. Siamo fiduciosi".

Conte: "Girone stimolante". Zanetti: "Possiamo giocarcela"
"Un girone di prestigio e stimolante. Lo sarà sicuramente anche per i nostri avversari". E' il commento via twitter di Antonio Conte. E neanche Il vicepresidente dell'Inter Javier Zanetti nasconde le ambizioni del club, nonostante il sorteggio difficile che metterà di fronte ai nerazzurri il Barcellona e il Borussia Dortmund, oltre allo Slavia Praga. "La nostra squadra è stata costruita per tornare ad essere protagonisti, e questa è la nostra intenzione. Da qui la scelta di prendere Conte e fare il gruppo che stiamo facendo, speriamo di essere all'altezza. L'obiettivo è fare un bel girone e centrare la qualificazione agli ottavi, poi vedremo dove possiamo arrivare. Sappiamo il potenziale del Barcellona - ha spiegato il dirigente argentino -, le altre due sono squadre con cui possiamo confrontarci tranquillamente. Speriamo di arrivare a questo appuntamento nel migliore dei modi. Siamo soltanto all'inizio, il percorso di Conte è appena iniziato, vediamo di arrivare agli ottavi, dopo inizia un'altra competizione".

Percassi: "È un sogno, ce la giocheremo"
"La Champions è un sogno che si è realizzato, ma mi sembra ancora di sognare, calarsi nella realtà fa capire ancora di più quanto è importante questa competizione". Il presidente dell'Atalanta Antonio Percassi non nasconde l'entusiasmo che si respira in casa nerazzurra per la prima storica Champions. "Abbiamo fatto qualcosa che forse sarà difficile da ripetere. Speriamo di fare bella figura, il sorteggio poteva andare peggio - ha spiegato il numero uno nerazzurro - ma in questo girone a parte lo squadrone Manchester City ce la giocheremo con tutte".

Nel corso della cerimonia di Montecarlo, sono stati premiati i migliori giocatori della scorsa Champions League: il giocatore dell'anno è Virgil Van Dijk, che si aggiudica anche il riconoscimento come miglior difensore. Il miglior portiere è il suo compagno del Liverpool Alisson Becker, mentre Frankie De Jong viene premiato come miglior centrocampista e Leo Messi come miglior attaccante. Prima del sorteggio, Eric Cantona ha ricevuto l'Uefa President's Award, il riconoscimento consegnato dalla Federazione europea "per gli straordinari traguardi, risultati straordinari, l'eccellenza professionale e qualità personali esemplari". Il 53enne francese succede a Francesco Totti e David Beckham, vincitori del premio rispettivamente nel 2017 e 2018. A premiare l'ex attaccante del Manchester United il numero 1 dell'Uefa, Aleksander Ceferin.
Immagine


Rispondi

Torna a “Calcio”